Nella storia della Lazio Ciclismo: Sergio Matteucci

Nella storia della Lazio Ciclismo: Sergio Matteucci

Nella storia della S.S. Lazio Ciclismo, c'è il nome del corridore Sergio Matteucci che ha corso...

La S.S. Lazio Ciclismo sbarca su Instagram

La S.S. Lazio Ciclismo sbarca su Instagram

La S.S. Lazio Ciclismo è sempre più social e sbarca su Instagram. Aggiungi i ciclisti...

De Nicola: «D’accordo con Federciclismo su Bike Card anche per gli amatori»

De Nicola: «D’accordo con Federciclismo su Bike Card anche per gli amatori»

Il 22 dicembre la Federciclismo ha varato la nuova normativa che prevede l’obbligo anche per i...

  • Nella storia della Lazio Ciclismo: Sergio Matteucci

    Nella storia della Lazio Ciclismo: Sergio Matteucci

  • La S.S. Lazio Ciclismo sbarca su Instagram

    La S.S. Lazio Ciclismo sbarca su Instagram

  • De Nicola: «D’accordo con Federciclismo su Bike Card anche per gli amatori»

    De Nicola: «D’accordo con Federciclismo su Bike Card anche per gli amatori»

NOTA! Questo sito utilizza i cookie tecnici

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Cookie Tecnici
Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del sito.
In questo sito internet vengono utilizzati solo cookie tecnici, cioè quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’Utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice privacy).
Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web.
Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l’obbligo di dare l’informativa ai sensi dell’art. 13 del Codice.
Catalogo S.S. Lazio

De Nicola dopo Lazio – Torino: «Ci stanno penalizzando, scendiamo in piazza»

In seguito agli errori arbitrali accaduti durante la partita di Serie A Lazio – Torino di lunedì 11 dicembre, anche la S.S. Lazio Ciclismo tramite il suo direttore generale Felice De Nicola è intervenuta sulla vicenda: «Visto che siamo la più grande e tra le più antiche polisportive d'Europa (11.000 atleti tesserati nel 2016)  e la sezione calcio rappresenta la nostra punta di diamante (la sua penalizzazione si ripercuote su tutti noi che ci impegnano anche in altri sport)  scendere in piazza in forma autorizzata e pacifica proprio con tutte le sezioni ed i loro labari e gli atleti dal più giovane al più anziano, dirigenti, simpatizzanti insieme a tutte le componenti della tifoseria. Con un solo striscione con su scritto: “S.S. Lazio 1900 la prima della Capitale: rispetto per la storia dello sport!”. Credo che avrebbe un impatto mediatico enorme e rappresenterebbe un elemento innovativo, tipico del nostro DNA oltre ad un segnale di compattezza straordinaria!».

La Lazio Ciclismo esiste dal 1928, a decretarlo la Federazione Ciclistica Italiana

La S.S. Lazio Ciclismo esiste da 89 anni. A decretarlo la Federazione Ciclistica Italiana che ha riconosciuto la prima affiliazione biancoceleste all’Unione Velocipedistica Italiana nell’anno 1928 con tessere numero 8. 11 anni prima rispetto al 1939, anno identificato come la fondazione della S.S. Lazio Ciclismo. Inoltre, indiscrezioni vorrebbero il Centro Studi S.S. Lazio 1900 sulle tracce di documenti che attesterebbero la partecipazione di Sante Ancherani, leggendario centrattacco della Lazio, ad alcune gare ciclistiche fra il 1902 e il 1904 con la maglia biancocleste, in virtù della sua passione per il ciclismo. 
S.S. Lazio Ciclismo A.S.D.  Sede: Via Ottaviano, 32 - Roma